Close

Il pensiero positivo, l’alimentazione e una bella grandinata

Oggi ha grandinato in quel di Rovetta, vi posto la foto della mia t-shirt (comprata su shop ironic) perché proprio oggi volevo parlarvi di un bellissimo esempio di correlazione mente/corpo: uno studio americano spiega come il  pensiero positivo sia correlato a una sana alimentazione. 

Diamo tutti per scontato che una sana alimentazione sia importante anzi fondamentale per la salute del nostro corpo.

Ma la nostra mente?

Si sa ancora poco di come  la mente possa influenzare le abitudini alimentari.

In questa interessante ricerca dell’Università dell’Arizona pubblicata sul Journal of the Academy of Nutrition and Dietetics, si spiega come un atteggiamento positivo e ottimistico condurrebbe a scelte alimentari più salutari.

Allo studio hanno partecipato due gruppi di donne: il primo era composto da 13.645 partecipanti che si sono sottoposte a un programma alimentare a minor contenuto di grassi, al secondo gruppo di 20.242 donne, invece, non è stato chiesto di cambiare la propria alimentazione. —>insomma dati i numeri dei soggetti uno studio davvero di spessore

Bhe alla fine della ricerca è emerso che le donne con un approccio positivo alla vita sono riuscite a seguire meglio e con maggior efficacia la dieta proposta dai ricercatori. Risultati comparabili sono stati registrati anche nel gruppo di donne che non hanno cambiato la propria alimentazione nel corso dello studio: in questo caso, le partecipanti dal carattere più positivo hanno dimostrato di saper fare scelte alimentari più sane rispetto a coloro che si sono dimostrate meno ottimiste.

E’ importante conoscere questi aspetti che influiscono sulle nostre scelte alimentari, anche perché da come mangiamo possiamo capire molto del nostro stato d’animo.  Non a caso ci diciamo sempre che un periodo nero può portarci a mangiare in maniera sregolata per riempire il vuoto, per placare l’ansia, per tollerare la frustrazione….

Tutti paroloni grossi, parole che si sentono spesso sulla bocca delle persone, usati quasi come un’abitudine, come se provarli fosse la normalità.

A volte invece proprio su quelle stesse bocce sarebbe bello vedere un sorriso di più, in grado si spazzare via tutta la negatività, che nella vostra vita ci sia pioggia, neve o grandine é importante non dimenticarvi mai di sorridere. 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *